Uffici

Progetto Policoro: ecco il laboratorio per orientarsi nel mondo del lavoro

“Orientarsi a partire da sé” è il titolo del corso di formazione esperienziale pensato per i giovani tra i 17 e i 35 anni, incentrato sul tema dell’orientamento al lavoro, promosso e organizzato dal Progetto Policoro della Diocesi di Gubbio, in collaborazione con l’Ufficio Informagiovani del Comune di Gubbio. L’iniziativa fa seguito all’indagine su giovani … Continua Progetto Policoro: ecco il laboratorio per orientarsi nel mondo del lavoro »

Basilica di Sant’Ubaldo: l’Epifania porta i Canonici regolari lateranensi

«Vi consegniamo questa basilica non senza commozione, sapendo che ci aiuterete a custodirla e a tenerla aperta perché ognuno possa sentirsi di casa e possa qui celebrare nella fede il dono grande che ha ricevuto da Dio. Noi preghiamo per voi e continueremo ad aiutarvi, io per primo, a essere buoni custodi di questo luogo … Continua Basilica di Sant’Ubaldo: l’Epifania porta i Canonici regolari lateranensi »

Papa Francesco nomina don Giorgio Barbetta vescovo ausiliare della diocesi di Huari in Perù

Risale al 1989 l’ultima nomina a Vescovo di un sacerdote della diocesi eugubina. Trent’anni fa si trattava di don Pietro Bottaccioli, chiamato a diventare il cinquantottesimo successore di sant’Ubaldo, proprio nella Chiesa locale che lo aveva formato e cresciuto. Oggi, il Santo Padre – recita il Bollettino della Sala Stampa Vaticana – ha nominato vescovo … Continua Papa Francesco nomina don Giorgio Barbetta vescovo ausiliare della diocesi di Huari in Perù »

La Chiesa diocesana celebra l’Immacolata, compatrona della Città di Gubbio

Continua l’omaggio dei fedeli alla Vergine Immacolata, compatrona di Gubbio, con le ultime giornate di novena, iniziata il 29 novembre scorso nella chiesa di San Francesco. Venerdì scorso è stata celebrata la memoria dei beati Tommaso da Gubbio (+ 1334) del Primo ordine francescano, Bartolomeo da Gubbio (+ 1236) e Pietro da Gualdo (+ 1367) … Continua La Chiesa diocesana celebra l’Immacolata, compatrona della Città di Gubbio »